Amici Senza Frontiere

Per i Bambini non esistono frontiere, convenzioni o diveristà ma solo
AMICIZIA, FRATERNITA’, COMUNIONE E AMICIZIA

Le Misericordie hanno scelto di accogliere, presso famiglie selezionale, i bambini bielorussi provenienti dalle zone contaminate dalla catastrofe di Cernobyl.

Cosa fare per accogliere un bambino? …Basta poco!


“ Aggiungi un posto a tavola e c’è un amico in più…”

Non ti preoccupare se non comprendi la sua lingua e la sua cultura è un bambino!!
….dagli solo il necessario e tanto amore “capirà”…

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Nome *
Email *
Sito web